Partito Popolare Democratico e Generazione Giovani - Sezione di Lugano - ©2016

Visitatore numero

Please reload

Post recenti

Per un miglioramento del trasporto pubblico in periferia

September 6, 2017

 

L'inizio dell'anno scolastico a Lugano è stato purtroppo caratterizzato da una deludente polemica tra le Autolinee Regionali Luganesi (ARL) e il Cantone (che ne è il maggiore azionista!), segno di una sorprendente mancanza di dialogo e di volontà di concertazione. Qualche interessante informazione tuttavia è pure emersa da questa vicenda: in particolare che le concessioni federali dei trasporti pubblici della zona nord di Lugano (e forse non solo) verranno a scadere l'anno prossimo.

           

Sappiamo che molto opportunamente il Municipio sta procedendo a un potenziamento del trasporto pubblico nel territorio di Lugano sulla base di un importante studio da lui stesso commissionato: si è iniziato nella zona sud (Pazzallo, Pambio Noranco, Carabbia, Carona, Barbengo), prossimamente si miglioreranno le frequenze dei bus in quella est (Gandria, Brè, Albonago, Aldesago, Ruvigliana) e infine – speriamo entro la fine della legislatura – anche in quella nord (Cadro-Dino-Sonvico-Villa Luganese-Val Colla).

           

Alla luce di queste considerazioni il Gruppo PPD e GG in Consiglio comunale desidera porre al lodevole Municipio le seguenti questioni:

  1. Un ridisegno delle concessioni federali del trasporto pubblico, in particolare nella zona nord di Lugano (l'ultima a essersi aggregata con la Città), potrebbe favorire un miglioramento del servizio pubblico offerto ai quartieri più periferici?

  2. Vi sono delle trattative in tal senso in atto tra Città, Cantone, Confederazione e aziende di trasporto?

  3. Sarebbe possibile (almeno in alcune zone periferiche della Città) ottimizzare l'offerta del trasporto pubblico cercando di integrare il servizio pubblico con il servizio scolastico.         

Per il Gruppo PPD e GG Lugano:

Michel Tricarico (capogruppo), Giovanni Albertini, Anna Beltraminelli,

Lorenzo Beretta Piccoli, Sara Beretta Piccoli, Benedetta Bianchetti,

Michele Malfanti, Angelo Petralli

Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag